Skin Advertising Top
Skin Advertising Sx
Skin Advertising Dx
Chi siamo   Dove siamo   Faq   Condizioni generali   Ordini & Pagamenti   Spedizioni & Consegna   Finanziamenti   Privacy Policy   Cookie Policy   Contattaci
Last Minute
Week Offer
Below Cost
Best Product
Outlet
Produttore
AQL
AQL
Altri prodotti dello stesso produttore
CategorieAQUARIUM LINE - Feed RSS
Scheda Prodotto

AQL Impianti ad Osmosi a Bicchiere OSMOPRO50 - 4 stadi

AQL Impianti ad Osmosi a Bicchiere OSMOPRO50 - 4 stadi
Clicca per ingrandire

Comunicami gli aggiornamenti di questo prodotto
Fai una domanda su questo prodotto
Stampa la scheda del prodotto
Opzioni disponibili
Opzione+DisponibilitàPrezzoQuantità
AQL Impianto ad Osmosi a Bicchiere OSMOPRO50AQL Impianto ad Osmosi a Bicchiere OSMOPRO50
Disponibile
Disponibile
99,00Euro [IvaInc]
68,99Euro [IvaInc]
Best Product   Articolo escluso dalle Spese di Spedizione Gratuite!
AQL Impianto ad Osmosi a Bicchiere OSMOPRO50 PlusAQL Impianto ad Osmosi a Bicchiere OSMOPRO50 Plus
Disponibile
Disponibile
119,00Euro [IvaInc]
89,00Euro [IvaInc]

Pulsanti Social Network non disponibili
Attivare i Cookie di Widget Social Network

 Descrizione 

Impianto per la produzione di acqua osmotica

Caratteristiche:

L’osmosi inversa sfrutta la capacità di certe membrane semi-permeabili di separare l’acqua dalle sostanze in essa disciolte.
Applicando una determinata pressione (quella della rete idrica oppure quella generata da una pompa booster), si forza l’acqua ad attraversare la Membrana; l’acqua pura (permeato) verrà così divisa dall’acqua contenente sali (concentrato)
La membrana osmotica che attua il livello più spinto realizzabile (quella di poliammidi/polisolfone), si comporta come una barriera nei confronti non solo di sali e sostanze inorganiche, ma anche nei confronti di sostanze organiche di peso molecolare superiore a 100; è perciò una eccellente difesa contro microinquinanti, pesticidi, pirogeni, virus e batteri che fossero contenuti nell’acqua.
Questa tecnologia apparsa sul mercato del trattamento dell’acqua in tempi recenti, si venuta affermando rapidamente, e , in pochi anni, si è imposta grazie alle sue caratteristiche di versatilità, di eccellenza di prestazioni e di semplicità d’uso.

 

Gli impianti AQL a bicchiere sono composti da 4 stadi:

 

  • cartuccia a sedimenti 5 micron per la filtrazione di ruggine, sabbia, particelle in sospensione; la cartuccia ha una vita media di circa 1500 galloni galloni di cui si consiglia di effettuare la sostituzione ogni 4-6 mesi per garantire le condizioni ottimali della membrana osmotica e una resa costante);

 

  • doppio stadio con cartuccia a carbone attivo (secondo bicchiere e post-filtro): consiste in una cartuccia a carbone attivo granulare (a base di cocco) e una cartuccia in carbone sinterizzato che consentono di eliminare cloro (che potrebbe danneggiare la membrana) e sostanze nocive eventualmente presenti in acqua (pesticidi, antigritogqamici, ecc.);anche questa cartuccia ha una vita media di circa 1500 galloni galloni di cui si consiglia di effettuare la sostituzione ogni 4-6 mesi per garantire le condizioni ottimali della membrana osmotica e una resa costante);

  • La membrana varia a seconda del modello dell' impianto (OSMO50 Professional oppure OSMO50 Professional PLUS):

 

 

gli impianti OSMOPRO50 montano membrane Vontron 50 GPD:

 

 

 

 

 

 

 

 

  • pressione di prova                                                 60 psi
  • temperatura della soluzione di prova                         25°C
  • concentrazione della soluzione di prova (NaCl)      250ppm
  • pH della soluzione di prova                                         7.5
  • max pressione di esercizio                                    300psi
  • max temperatura di esercizio                                   45°C
  • max concentrazione di cloro libero tollerata            0.1ppm
  • range pH                                                                 3-10
  • minimo tasso di reiezione                                         96%

 



gli impianti OSMOPRO50 PLUS montano membrane DOW FILMTEC 50 GPD:

 

 

 

 

 

 

  • pressione di prova                                               50psi
  • temperatura della soluzione di prova                      25°C
  • concentrazione della soluzione di prova             250ppm
  • pH della soluzione di prova                                      7.5
  • max pressione di esercizio                                 300psi
  • max temperatura di esercizio                                45°C
  • max concentrazione di cloro libero tollerats        0.1ppm     
  • minimo tasso di reiezione                                     96%

Gli impianti sono completi anche di valvola Auto Shut-off che consente l' automatizzazione di impianti d'osmosi. Permette di tenere l'impianto ad osmosi inversa collegato alla rete idrica senza doverlo staccare o di chiudere il rubinetto di alimentazione dopo aver prodotto la quantità di acqua desiderata. E' necessario inserire sulla linea del permeato un rubinetto e, ogni qualvolta lo si apre, permette l'apertura della valvola aprendo la mandata e ogni qualvolta viene chiuso,  dopo pochi istanti, interrompe tramite la shut-off l'alimentazione dalla rete idrica. E' possibile utilizzarla anche con galleggianti e con pompe booster dove è necessario l'utilizzo di un pressostato di massima e minima pressione

 

Tutti gli impianti sono dotati di raccordi ad innesto rapido per tubi standard da 1/4, riduttore di flusso con flush-valve per lavaggio membrana e montano cartucce con attacchi e dimensioni standard.

 

La connessione alla rete idrica avviene tramite un deviatore a 3 vie con attacco rubinetto (come in foto)

 

 

 

 

 

 

La confezione contiene anche circa 5m di tubo da 1/4 e 2 chiavi di serraggio, una per il vessel che contiene la membrana e una per i bicchieri portafiltro.

 

 

 

 

 

 

 

 

Le dimensioni dell' impianto sono circa cm37x14x46h

Istruzioni per il Montaggio

 

1   ingresso acqua dalla rete idrica

2   Prefiltro a Sedimentazione

3   Filtro con Carbone Attivo

4   Vessel - contenitore membrana

5   Membrana Osmotica

6   Concentrato – Acqua di scarto con riduttore di flusso con flush-valve

7   Permeato, acqua osmotica prima del post filtro a carbone

8   Post-filtro a carbone

9   Permeato, acqua osmotica dopo il post filtro a carbone


L’acqua entra dal rubinetto della rete idrica per mezzo dell’attacco lavatrice, arriva ad un raccordo universale 1/4 (1), e passa attraverso un prefiltro a Sedimenti (2) 5 micron. Dopo l' acqua passa nella cartuccia carbone(3). Dopo essere passata per il filtro a carbone, l’acqua arriva alla membrana (5) che lascia passare solo l’acqua pura.

Per il montaggio, la membrana va inserita nel suo contenitore facendo in modo che l’o-ring più grosso rimanga verso il tappo, mentre i due o-ring piccoli rimangano verso il basso.

L’acqua una volta filtrata, viene condotta nel vessel della membrana ed esce, purificata, attraverso il tubo (7); dopo di che è possibile scegliere se far passare l' acqua attraverso il post-filtro (8) oppure se utilizzare l' acqua uscita dalla membrana. Per la messa in funzione dell’impianto aprire il rubinetto dell’acqua e sciacquare per almeno due ore l’apparecchio, durante questo periodo verificate che nella canalizzazione (6) scorra almeno una quantità quadrupla di concentrato rispetto all’acqua osmotica prodotta.


 



Plugin Social Network non disponibili
Attivare i Cookie di Widget Social Network
Log In
Indirizzo E-Mail:
Password:
Registrati
Ricorda Password
Carrello spesa
Non ci sono Prodotti
Per tutti gli ordini superiori a 39,00Euro e con peso/volume inferiore a 10 kg, le spedizioni in Italia sono gratuite.