Skin Advertising Top
Skin Advertising Sx
Skin Advertising Dx
Chi siamo   Dove siamo   Faq   Condizioni generali   Ordini & Pagamenti   Spedizioni & Consegna   Finanziamenti   Privacy Policy   Cookie Policy   Contattaci
Last Minute
Week Offer
Below Cost
Best Product
Outlet
Produttore
Dennerle
Dennerle
Altri prodotti dello stesso produttore
CategorieAQUARIUM LINE - Feed RSS
Scheda Prodotto

Dennerle 5614 NANO Marinus Cube 30 Complete Plus - set completo per allestimento di un nano acquario marino di 30 litri

Dennerle 5614 NANO Marinus Cube 30 Complete Plus - set completo per allestimento di un nano acquario marino di 30 litri
Clicca per ingrandire

Prezzo: 200,69Euro [IvaInc]
Disponibilità: Disponibile
Quantità: 

 
   
Comunicami gli aggiornamenti di questo prodotto
Fai una domanda su questo prodotto
Stampa la scheda del prodotto

Pulsanti Social Network non disponibili
Attivare i Cookie di Widget Social Network

 Descrizione 

Dennerle 5614 NANO Marinus Cube 30 Complete Plus - set completo per allestimento di un nano acquario marino di 30 litri

Informazioni Generali

Set completo per allestimento di un nano acquario marino di 30 litri

Il kit è composto da:

  • Vasca nano 30 litri
  • protezione per il fondo
  • vetro di copertura
  • pellicola nera per parete posteriore
  • base di sicurezza
  • Illuminazione Nano Marinus Reef Light 24 w. composta da 3 tubi 10.000 °K ed uno blù attinico
  • Filtro Bio circolator 4 in 1 che assolve a 4 funzioni in contemporanea: corrente, aspirazione di superficie, filtraggio ed alimentazione
  • Riscaldatore elettronico ThermoCostant 50 w. 25 °C
  • Sabbia Nano Marinus Reef Sand 4 Kg.
  • Sale marino Reef salt 2 Kg. 
  • Densimetro Nano Marinus
  • Nano Marinus Reef Elements
  • Campione di CrustaGran Marinus
  • Campione di NanoGran Marinus
  • Campione di Nano Marinus CoralActiv
  • Nano termometro

Norme di sicurezza: Leggere attentamente le istruzioni per l'uso prima della messa in funzione dell' acquario e riporle in un luogo sicuro.
Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni d'uso per garantire la massima efficacia del prodotto.

  • L'acquario è adatto per un utilizzo esclusivamente interno.
  • L'acquario non deve essere trasportato quando è pieno - pericolo di rottura del vetro (nessuna garanzia).
  • L'acquario può essere messo in funzione solo con una base di sicurezza in materiale spugnoso. Senza questa base di sicurezza sussiste il pericolo di formazione di crepe nel fondo in vetro (nessuna garanzia).
  • Prima di immergere le mani nell'acquario staccare sempre dalla rete elettrica tutti i dispositivi collegati dentro e attorno all'acquario (filtro, riscaldamento, illuminazione ecc.).
  • Il cavo di alimentazione della lampada e tutti i cavi provenienti dall’acquario devono essere posizionati in modo da formare un arco verso il basso così che l'acqua che dovesse eventualmente gocciolare lungo i cavi non possa penetrare né negli strumenti né nella presa.
  • Una lampada fissata direttamente all'acquario può essere messa in funzione solo in presenza di un vetro di copertura. Il collegamento alla rete elettrica può avvenire solo quando la lampada è stata saldamente montata.
  • Nel caso in cui la lampada dovesse inavvertitamente cadere nell'acquario, togliere immediatamente la spina dalla presa di corrente! Non raccogliere la lampada dall'acquario con le mani!

Installazione e allestimento

Scegliete un luogo adatto per l'acquario. Il luogo deve essere relativamente buio, ad esempio l'angolo di una stanza. L'acquario non deve essere esposto all'insolazione diretta. Troppa luce porta alla formazione di alghe indesiderate e può causare danni agli animali e alle piante dovuti al surriscaldamento.
Togliere tutti gli accessori dall'acquario. Lavare l'acquario con acqua del rubinetto tiepida, non utilizzare detergenti! Attaccate la pellicola decorativa nera dall'esterno sul retro dell'acquario. Con uno sfondo nero, i colori degli animali e delle piante risaltano particolarmente belli.
Mettere l'acquario con la base di sicurezza su una superficie liscia, orizzontale e con portata di carico sufficiente. Non appoggiare l'acquario su apparecchi elettrici o su mobili con superfici sensibili all'acqua. Fate attenzione al peso complessivo dell'acquario pieno d'acqua e allestito: il Nano Marinus Cube da 30 Litri peserà circa 40 Kg

 

Un acquario con animali della barriera corallina non deve essere grande né complicato. E neanche costoso. Se seguirete alcune semplici regole per l’allestimento, il popolamento e la cura e vi atterrete al sistema Nano Marinus di Dennerle tutto sarà davvero facile.

Secondo una vecchia regola, più grande è l’acquario marino e maggiore sarà la sua capacità di carico e la sua stabilità biologica. Questo non vuol dire però che gli acquari piccoli siano inevitabilmente instabili.

Al contrario, se si utilizza la tecnologia giusta e la fauna più adatta, oggi anche gli acquari Nano tra i 30 e i 60 litri possono funzionare nel tempo in modo biologicamente stabile.

Molti animali hanno bisogno di un acquario marino grande per stare bene, ma alcuni piccoli abitanti del reef crescono decisamente meglio in una vasca piccola. Questi abitanti del reef Nano, in gran parte emozionanti per il loro aspetto e il loro comportamento, in natura vivono in modo estremamente stazionario, ad esempio all’interno o all’esterno di piccole cavità e hanno un raggio d'azione estremamente limitato. Negli acquari grandi questi pesci quasi non si vedono oppure vengono presto divorati da altri pesci. Per loro un Nano Cube è l’ideale! Grazie al Nano, anche gli acquariofili esperti vedranno aprirsi dinanzi a loro un mondo totalmente nuovo.

Fino ad oggi ci sono state delle riserve nei confronti degli acquari marini. Si riteneva che fossero troppo cari e dispendiosi, che la tecnologia necessaria per far funzionare gli acquari fosse troppo complicata e gli animali troppo sensibili. Dennerle ha rivisto completamente il tema marino nel settore Nano. Il risultato è un sistema semplice, perfettamente armonizzato con:

  • funzionamento più sicuro
  • manutenzione ridotta e
  • costo di avviamento conveniente.


Consigli dell’esperto:

Nella fase di avviamento molte alghe lotteranno per avere il predominio del vostro acquario e per riprodursi copiosamente. Di conseguenza, a volte, l’acquario potrà sembrare davvero bruttino. Non preoccupatevi, è normale. Soprattutto le alghe silicee, che producono patine viscide e marroni, si insediano velocemente. Sul fondo e sulle rocce vive compare uno strato marrone composto da residui di bollicine di ossigeno.

In questa fase le condizioni sono molto sfavorevoli per i coralli e gli altri invertebrati. Non si ambienterebbero, anzi la maggior parte di loro soccomberebbe. Queste alghe, per crescere, consumano però grandi quantità di acido silicico.
Una volta esaurite le scorte di acido silicico, le alghe diminuiscono da sole. A questo scopo è utile anche la macroalga che avete inserito, poiché fa concorrenza alle microalghe indesiderate. Se le patine sulle alghe diventano troppo abbondanti, è necessario aspirarle con un tubo sottile o rimuoverle meccanicamente durante il cambio parziale dell’acqua settimanale, per rendere più sicura la fase di avviamento, è possibile inserire i batteri filtranti Clearwater Nano Marinus FB7 BactoClean!

Nitrito
Durante la fase di avviamento si diffondono i batteri filtranti, che trasformano l’ammonio in nitrito e il nitrito in nitrato. Per un certo tempo sussiste il pericolo che si sia compiuta la prima fase, ma non ancora la seconda. A questo punto l’acqua diventa tossica per gli abitanti dell’acquario, poiché contiene troppi nitriti. Potete misurarli facilmente con una sostanza adatta per il controllo, semplice da utilizzare. Se seguirete i nostri consigli per l’avviamento, vi garantiamo per esperienza che la quantità di nitriti non sarà eccessiva.

Alghe indesiderate
Nei primi mesi c’è sempre il pericolo che qualche specie di microalga indesiderata si riproduca eccessivamente. Le patine marroni sulle alghe silicee diminuiscono da sole in breve tempo, ma altre alghe, come ad esempio le alghe grasse o le alghe verdi filamentose possono essere molto ostinate.

Contromisure:

  • Non sovrappopolare la vasca
  • Non nutrire eccessivamente, es. ridurre temporaneamente la quantità di mangime
  • Eseguire periodicamente il cambio parziale dell’acqua (15%)
  • Mantenere la densità a livelli normali (1,022-1,024)
  • Aspirare le microalghe o rimuoverle meccanicamente

Ad un acquario corallino ben funzionante occorrono:

  1. acqua biologicamente matura e fondo
  2. pietre vive: circa 6 kg per un Cube 30

Equipaggiamento di base

  • Nano Marinus Cube
  • Protezione per il fondo (PVC, plexiglass)
  • Pompa
  • Riscaldatore
  • Illuminazione
  • Fondo
  • Termometro
  • Sale marino
  • Densimetro (areometro)
  • Oligoelementi
  • Mangime per i diversi abitanti del reef

Questo equipaggiamento di base viene fornito pronto all’uso e perfettamente armonizzato all’interno del set completo Nano Marinus Cube Complete Plus di Dennerle.

Accessori

  • Timer
  • Lange Pinzette (am besten aus Kunststoff)
  • Puliscivetro (a magnete o lama)
  • Misurino 1-2 litri con scala graduata
  • Secchio pulito
  • Batteri di avviamento

Come allestire l' acquario in maniera semplice e veloce:


1- Inserire la protezione per il fondo. Riempire con il fondo maturo e non maturo per 2-3 cm di altezza.






2- Con cautela, riempire con acqua marina matura utilizzando un piatto per non smuovere il

fondo





3- Installare il riscaldamento e la pompa.




 

4-  Inserire le rocce vive e le macroalghe.

 

 

 

 

 

5- Installare lampade e vetro di copertura e mettere in funzione l’impianto.
Tempo di illuminazione:
1ª settimana 8 ore al giorno, dalla 2ª settimana 10 ore al giorno

 

 

 

Per ora ecco fatto! Nei giorni successivi potrete osservare quali piccoli animali sono finiti nel vostro acquario Nano Cube insieme alle rocce. Dopo una settimana potete inserire i primi coralli molli, piccoli e resistenti. Dopo due settimane potete aggiungere altri animali marini come i paguri Bernardo o i gamberetti.

Grazie al fondo popolato di batteri filtranti, sedimenti e tanti piccoli organismi marini, come granchietti e vermicelli, l’equilibrio biologico desiderato verrà presto raggiunto. Per non rimuovere questi importanti piccoli organismi, non si dovrebbe sciacquare il fondo prima di averlo inserito oppure bisognerebbe farlo accuratamente solo in superficie utilizzando un po’ di acqua dell’acquario. Inizialmente l’acqua dell’acquario può essere leggermente torbida a causa dei sedimenti, ma basteranno pochi giorni perché ritorni limpida.


Plugin Social Network non disponibili
Attivare i Cookie di Widget Social Network
Log In
Indirizzo E-Mail:
Password:
Registrati
Ricorda Password
Carrello spesa
Non ci sono Prodotti
Per tutti gli ordini superiori a 39,00Euro e con peso/volume inferiore a 10 kg, le spedizioni in Italia sono gratuite.